Torna il Romics a Fiera di Roma

Vota questo articolo
(0 Voti)

Anche quest'anno Fiera di Roma ospiterà dal 6 al 9 di aprile Romics 2017, il festival del fumetto e dell'animazione che da diversi anni è diventato una tappa fissa per tutti gli appassionati del genere.

Persone di tutte le età, da quando è stato istituito questo evento, affollano i padiglioni della struttura fieristisca a caccia di gadget e fumetti. Come ogni anno l'evento si svolgerà in 4 giornate (dal giovedì alla domenica), tra sfilate, cosplay e eventi di vario genere. Anno dopo anno la rassegna si arricchisce di nuovi appuntamenti. Quest'anno oltre alla tradizionale sfilata di chiusura dell'evento e l'ormai tradizionale competizione di videogame online, saranno presenti diversi ospiti illustri e appuntamenti interessanti. Tra i principali spicca la presenza di Tomino, creatore del celebre anime giapponese Gundam, al quale verrà assegnato l'ambito Romics d'oro. Premio che sarà assegnato anche a Sharon Calahan direttore della fotografia della Pixar, studio d'animazione creatore tra gli altri di Toy Story e Monsters & co. Oltre agli ospiti sopracitati saranno presenti le consuete rassegne sul doppiaggio italiano e il concorso libri e fumetti. Il costo del biglietto giornaliero è di 12 euro, mentre l'abbonamento di 4 giorni costerà 26 euro. Gli appassionati del genere sono già pronti a mettersi in fila.