I benefici della zucchina

Vota questo articolo
(0 Voti)


Le zucchine sono composte per il 92% da acqua, dal 2,7% da proteine dall’1% da ceneri, dall’1% da fibre alimentari e dallo 0,5 % da grassi. Avendo quindi molta acqua, sono facilmente digeribili e hanno poche calorie, sono perfette per una dieta sana ed equilibrata.



 

Le zucchine appartengono alla famiglia delle Cucurbitacee, la stessa a cui appartengono i meloni e la zucca. La pianta delle zucchine è annuale, con un fusto erbaceo strisciante o rampicante. Come altri ortaggi provenienti da paesi particolarmente caldi, le zucchine prediligono climi temperati e soffrono particolarmente gli sbalzi di temperatura. Il loro periodo di raccolta coincide con la primavera anche se attualmente, grazie alle serre e all’importazione, sono presenti sul mercato tutto l’anno.

I fiori della pianta sono giallo-arancioni, mentre i frutti sono solitamente verdi, con diverse tonalità. La presenza di una leggera peluria sulla superficie delle zucchine è indice di freschezza del prodotto. 

I minerali presenti nella zucchina sono :potassio, fosforo, sodio, magnesio, calcio, ferro, zinco, rame e manganese, mentre le vitamine sono:
vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e la vitamina C.

I loro benefici:

Sono utili per dimagrire poichè hanno poche calorie e la presenza di fibre aumenta la sensazione di sazietà.

Abbassano il colesterolo grazie alla fibra alimentare viene espulso il colesterolo in eccesso.

Favoriscono il sonno poichè permette alla mente di rilassarsi.

Sono utili come antinfiammatorio grazie alla vitamina C e A. Si possono utilizzare per l'asma, l'artrosi e l'artrite reumatoide.

 Al forno, in padella, nella pasta,nel riso o sulla pizza non importa, sia se siete a dieta che se non lo siete le zucchine sono un alimento perfetto per tutti!