L’Italia è un paese bellissimo malgoverno da anni: forse è questo il commento comune che attanaglia almeno due italiani su tre in tutta la penisola.
Pubblicato in Cronaca

Con il 2017 parte la sperimentazione dell’assegno di ricollocazione. Si tratta di un voucher che serve a finanziare corsi specifici per agevolare il reinserimento nel mercato del lavoro.

Pubblicato in Economia e Finanza

La situazione occupazionale italiana è di per sé disastrosa, la disoccupazione giovanile poi, si attesta al 40,1% e con questa penuria di posti di lavoro ci si permette anche di porre ostacoli burocratici, che inevitabilmente portano le aziende che provano ad investire in Italia a rinunciare

Pubblicato in Consumi
Giovedì, 25 Maggio 2017 08:06

Bce, robe da matti!

Nell'area euro oltre un attivo su sei, il 18 per cento, risulta coinvolto dal problema della disoccupazione o della sotto occupazione. Lo rileva la Banca centrale europea, che...
Pubblicato in Professione Consumatore
Oltre 9,3 milioni di italiani non ce la fanno, sono a rischio povertà e l'area di disagio sociale non accenna a restringersi. Lo dice Unimpresa e lo calcola: tra il 2015 e il 2016 altre 63mila persone sono entrate nel bacino dei deboli in Italia. Complessivamente, adesso, si tratta di 9 milioni e 308mila persone in difficoltà. Crescono in particolare gli occupati precari: in un anno, dunque, è aumentato il lavoro non stabile per 200mila soggetti che vanno ad allargare la fascia di italiani a rischio.
Pubblicato in Professione Consumatore
Giovedì, 01 Dicembre 2016 08:57

Troppo cara mi fu quel far la spesa

Sempre più vecchi a fare la spesa per restare abbarbicati alla vita. I giovani abituati alla spesa per vivere la vita. Quelli delle Imprese che del prendere rischi si vantano e li assumono spendendo.
Pubblicato in Professione Consumatore
Venerdì, 11 Novembre 2016 17:42

I giovani ma non solo e i problemi del lavoro

Alessandria: Appartengo ad una generazione nella quale il lavoro non mancava e quando raramente capitava di perderlo, o invece più frequentemente si decideva di cambiare azienda per migliorare la propria posizione economica o per motivi di carriera, non c'erano problemi a trovarne un altro. 

Pubblicato in Piercarlo Lava
Livia, 27 anni, laurea magistrale in Architettura con 110 e lode. Lo scorso anno con "garanzia giovani" lavora senza sosta per sei mesi a 500 euro/mese, 4 dei quali non ancora incassati. Quest'anno, free lance, sta in uno studio di professionale, senza sosta, per 900 euro/mese lordi.
Pubblicato in Professione Consumatore
Venerdì, 04 Marzo 2016 10:14

Inattivi e senza parole

Lievita il numero di inattivi: individui che non lavorano e non sono in cerca di occupazione.
Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 08 Settembre 2015 14:11

C'E' UNO SPAZIO TRA DISOCCUPAZIONE E DEFLAZIONE

Stabile in giugno il livello della disoccupazione in Europa : il dato diffuso oggi da Eurostat mostra che il tasso e' stato pari all'11,1% nell'Eurozona e al 9,6% nell'Ue a 28 paesi.

Pubblicato in Professione Consumatore
codici-dacci-il-5