Mercoledì, 31 Gennaio 2018 10:30

Quel prodigo lavora!

All'inizio, all'uomo Adamo, Dio disse: "Con il sudore del tuo volto mangerai il pane; finché tornerai alla terra, perché da essa sei stato tratto".
Con Marx, quest'annichilito tizio, diventa titanico, svolgendo"quell'attività regolatrice di tutte le forze naturali".
Pubblicato in Professione Consumatore


Dilaga nei mercati mondiali la febbre da A.I, con un giro d’affari pari a 20 miliardi di euro: scopriamo questa nuova e “misteriosa” tecnologia capace di rendere possibile l’impossibile.
Pubblicato in Cronaca
L’Italia è un paese bellissimo malgoverno da anni: forse è questo il commento comune che attanaglia almeno due italiani su tre in tutta la penisola.
Pubblicato in Cronaca

L’organizzazione è tipicamente definita come un insieme di attività amministrative e finanziarie che concorrono alla messa in atto di un processo di produzione di beni e servizi.

Pubblicato in Lente Pubblica
Domenica, 09 Luglio 2017 09:12

Crescono le “Start up” in Italia

Il secondo rapporto pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico certifica la crescita esponenziale delle start up nel periodo compreso tra ottobre e dicembre 2016.
Pubblicato in Accademia Kronos

La situazione occupazionale italiana è di per sé disastrosa, la disoccupazione giovanile poi, si attesta al 40,1% e con questa penuria di posti di lavoro ci si permette anche di porre ostacoli burocratici, che inevitabilmente portano le aziende che provano ad investire in Italia a rinunciare

Pubblicato in Consumi
Giovedì, 23 Marzo 2017 08:51

Un reddito di scopo per fare la crescita

Dalla vita prendi quel dilemma uovo/gallina, trasferiscilo nell'economia della crisi, suona così: Quando la crescita manca, c'è troppa merce o poco denaro?
Pubblicato in Professione Consumatore
Oltre 9,3 milioni di italiani non ce la fanno, sono a rischio povertà e l'area di disagio sociale non accenna a restringersi. Lo dice Unimpresa e lo calcola: tra il 2015 e il 2016 altre 63mila persone sono entrate nel bacino dei deboli in Italia. Complessivamente, adesso, si tratta di 9 milioni e 308mila persone in difficoltà. Crescono in particolare gli occupati precari: in un anno, dunque, è aumentato il lavoro non stabile per 200mila soggetti che vanno ad allargare la fascia di italiani a rischio.
Pubblicato in Professione Consumatore
Giovedì, 01 Dicembre 2016 08:57

Troppo cara mi fu quel far la spesa

Sempre più vecchi a fare la spesa per restare abbarbicati alla vita. I giovani abituati alla spesa per vivere la vita. Quelli delle Imprese che del prendere rischi si vantano e li assumono spendendo.
Pubblicato in Professione Consumatore
Lo straniero è un tipo strano, come l'estroso. Si, insomma, non sono io, non siamo noi.
Pubblicato in Professione Consumatore
Pagina 1 di 3
codici-dacci-il-5