Mercoledì, 29 Novembre 2017 10:44

Zucchero bianco e zucchero di canna: cosa c'è da sapere

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo zucchero di canna è composto per il 95% da zucchero bianco.


Spesso pensiamo che lo zucchero di canna sia più salutare dello zucchero bianco, ma questa è un falso mito, infatti è zucchero a tutti gli effetti ed è ugualmente raffinato.
Una leggera differenza che lo contraddistingue da quello bianco è che, oltre al saccarosio, vi è una piccola percentuale di melassa (la parte più ricca di nutrienti della canna da zucchero, considerata invece lo scarto nella produzione del dolcificante, per saperne di più---> http://www.spazioconsumatori.tv/pots-pans/item/2873-la-melassa-superfood.html) che gli fornisce un sapore più caratteristico.

Non c'è una grande differenza anche rispetto alle proprietà e agli effetti sul corpo tra zucchero bianco e zucchero di canna, infatti, calorie, indice glicemico e impatto sull’organismo sono equivalenti.

Per avere uno zucchero non raffinato dobbiamo scegliere quello integrale di canna, che è molto diverso da quello bianco e di canna. Deriva sempre dalla canna da zucchero ma non subisce nessun processo di raffinazione, quindi risulta molto più ricco di vitamine e minerali. Inoltre su 100 grammi di prodotto contiene oltre 100 calorie in meno rispetto allo zucchero bianco e allo zucchero di canna lavorato.
codici-dacci-il-5