In seguito alla segnalazione di Codici, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento istruttorio nei confronti della Banca Nazionale del Lavoro S.p.a per presunte pratiche commerciali scorrette.
Pubblicato in Economia e Finanza