Oggi avrà luogo un incontro tra Abi Ania e Assofin e le Associazioni dei Consumatori per giungere ad un’intesa su una proposta di riforma della disciplina del credito verso la cessione del quinto dello stipendio/pensione, prevista nell’ambito del Protocollo d’Intesa CREDIamoCI.
Pubblicato in Economia e Finanza
Dal primo maggio prossimo, entreranno in vigore le nuove regole dell’Autorità per l’energia secondo la deliberazione 228/2017/R/com, le quali prevedono che: nel caso in cui il passaggio ad un nuovo fornitore di energia elettrica e/o gas avvenga senza rispettare le regole preventive per la conferma del contratto, dopo il reclamo il cliente potrà aderire in modo volontario alla procedura di ripristino veloce per tornare al vecchio fornitore.
Pubblicato in Energia

"Per #codici e #nogame Nella Pasqua occorre dedicarsi alle famiglie meno abbienti che hanno difficoltà a fare la spesa.

Pubblicato in Articoli
Rete Consumatori Lazio (Aeci, Assoutenti, Casa del Consumatore, Codici, Konsumer e Primo Consumo) lancia la Campagna sui Piani di Zona, attraverso la quale un pool di avvocati che indagano da tempo sulla vicenda, aiuterà i cittadini a risolvere le problematiche relative all’edilizia convenzionata residenziale sugli immobili venduti in base ad un prezzo che sarebbe dovuto essere calmierato.
Pubblicato in Legalità
Dai dati del monitoraggio effettuato dall’Aeegsi sul mercato libero dell’energia elettrica per i clienti domestici, relativo al biennio 2014/2015, si evince che per le famiglie “permane una difficoltà nel selezionare l’offerta nel mercato libero più conveniente in base alle proprie esigenze”.
Pubblicato in Energia
I dati che si evincono dal rapporto informativo diramato dall’ISTAT in occasione della giornata mondiale dell’acqua, testimoniano lo stato catastrofico delle reti e del servizio nel nostro Paese.
Pubblicato in Acqua
Le nomine ai vertici delle aziende partecipate dallo Stato hanno destato qualche polemica, come è giusto che sia data l’importanza delle stesse.
Pubblicato in Economia e Finanza
Il maxi scandalo della "carne fraca" (debole) esploso in Brasile, sta allarmando il resto del mondo, Europa compresa.
Pubblicato in Alimentare
Il Parco di Centocelle che con i suoi 120 ettari dovrebbe essere un polmone verde per il quadrante est della Capitale, il più popoloso della città, versa, in realtà, in condizioni ambientali disastrose.
Pubblicato in Ambiente
Ancora attivazioni non richieste, ancora pratiche commerciali scorrette, ancora consumatori tratti in inganno.
Pubblicato in Energia
Pagina 1 di 35