Katia Aringolo, psicologa, autrice del libro “Le fiabe per… Giocare con le emozioni” edito Franco Angeli, è intervenuta a #genitorisidiventa su Radio Cusano Campus per raccontare le emozioni che i bambini provano dalla nascita in poi, e come possono cambiare nel tempo. 
Pubblicato in Radio Cusano
Mercoledì, 11 Ottobre 2017 07:34

Imparare le lingue a 70 anni si può

Non è mai troppo tardi per imparare nuove lingue.

Pubblicato in Spazio Relax
In merito alla questione del minore allontanato da scuola ad Arezzo, è necessario fare delle considerazioni in seguito alle affermazioni che il Sindaco ha rivolto alla nostra Associazione, accusata di tenere accesi i riflettori sulla vicenda speculando su quanto avvenuto e sulle persone coinvolte.
Pubblicato in Famiglia
Codici presenta denuncia al Tribunale dei Minori di Firenze e chiede al Sindaco di Arezzo di prendere provvedimenti nei confronti degli assistenti sociali
Pubblicato in Famiglia
Oltre un milione e mezzo di articoli di merce pericolosa sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Torino, in un'operazione che ha portato all'individuazione di due responsabili che ora rischiano, oltre alle sanzioni amministrative, fino a quattro anni di carcere.
Pubblicato in Contraffazione
Venerdì, 30 Settembre 2016 14:33

Merendine all'olio di palma nelle scuole di Roma


Nell'alimentazione scolastica vince il cibo spazzatura
Pubblicato in Sanità

E' successo a un bambino di tre anni, in una scuola dell'infanzia di Roma
Pubblicato in Legalità
Venerdì, 04 Settembre 2015 14:13

I dieci video più divertenti di bambini!

Vi sfidiamo a non ridere!
Pubblicato in Spazio Relax

Anno dopo anno, sono sempre più alti i prezzi di zaini, astucci e cancelleria necessari per affrontare l’anno scolastico. CODICI denuncia i costi spesso elevati che gravano sulle tasche delle famiglie

Pubblicato in Contraffazione



L’utilizzo strumentale delle procedure di separazione, la lentezza dei procedimenti e l’eccessiva prudenza dei giudici , la mancanza di sanzioni verso comportamenti scorretti di un genitore verso l’altro, sono spesso utilizzati come strumenti per esercitare indebite pressioni utilizzando i figli come merce di scambio. Le Associazioni aprono lo sportello per i genitori separati che invocano l’affidamento condiviso e l’applicazione reale e concreta del principio di bi-genitorialità

Pubblicato in Legalità
Pagina 1 di 2
codici-dacci-il-5