Dopo il flash mob delle associazioni, arrivano i primi segnali positivi

Vota questo articolo
(0 Voti)

AIRP, ASBAC, ASSOCIAZIONE PROTESTATI D’ITALIA, CODICI, COFILE, FORUM DELLE ASSOCIAZIONI ANTIUSURA

Il falsh mob “L’usura dimenticata” organizzato ieri da diverse associazioni antiusura e antiracket ha dato i primi risultati postivi. La nuova legge di contrasto all’usura sarà calendarizzata in Consiglio regionale la prossima settimana

 



Roma, 29 luglio 2015 – E’ stato un flash mob che ha smosso le acque quello che si è tenuto ieri davanti la sede della Regione Lazio. Nella prima settimana di agosto, infatti, è stata calendarizzata in Consiglio regionale la nuova legge di contrasto all’usura.

“E’ un primo segnale positivo, l’obiettivo era proprio quello di provocare una risposta da parte della Regione” commentano le associazioni organizzatrici.

Per oggi, invece, sempre in Regione, ci sarà un tavolo tra l’assessore alla Sicurezza Concettina Ciminiello e tutte le associazioni antiusura e antiracket.