Venerdì, 11 Marzo 2016 14:14

Sospeso lo sciopero dei medici del 17/18 marzo

Vota questo articolo
(1 Vota)
Codici: Il Governo ascolta le loro ragioni, forse fa promesse a discapito dei cittadini?
come sempre #Salvamedici!


Lo sciopero non ci sarà più perché il Governo scende a patti sulle loro richieste.. l’incontro con il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e con Madia ha sedato la “rivolta”, almeno per il momento.
Piuttosto nebuloso è come abbiano trovato un accordo e cosa realmente si siano impegnati a fare per soddisfare i sindacati dei medici, un ‘Tavolo di trattativa’ dove il Governo si impegna di trovare una soluzione al più presto… ma non ci è dato sapere né quale ne in che termini… la preoccupazione è che come al solito potrebbe essere un accordo a discapito dei cittadini.
 
I medici dicono che non sono più in condizioni di lavorare così , i temi per cui si stanno battendo sono anche corretti in alcuni casi, ma balza all’occhio che alla fine si riduce sempre tutto ad una mera questione economica.
I temi scatenanti i seguenti: dicono che sono sempre loro a pagare in termini di denunce,  opinione pubblica ecc, (ed ecco a tutelarli il ddl #salvamedici,promosso sempre dalla Lorenzin e  che va a legittimare l’errore medico) perché  non sono messi in condizione di lavorare bene e quindi  chiedono  la riforma della formazione, la stabilizzazione del precariato, sblocco dei turn over e nuove assunzioni  e per queste ragioni erano pronti a bloccare tutta la sanità italiana per due giorni.
Immediata la disponibilità del Governo e quindi tutto sospeso, ma pronto a riattivarsi se le promesse non saranno mantenute (… quali…?)
 
 “Scampato pericolo? No, se le richieste dei sindacati non saranno ottemperate, la minaccia di sciopero è in agguato e si ripresenterà fra due mesi, questo l’ultimatum dei sindacati” commenta Ivano Giacomelli del Codici “ non facciamo generalizzazione, le leggi attuali e le proposte di legge penalizzano il medico bravo a favore di quello negligente ed a farne le spese è sempre il paziente. Ci vogliono provvedimenti seri che possano evitare le manipolazioni di categoria, che  avallate  dai politici permettono alla classe medica di fare il bello e cattivo tempo sulla pelle dei cittadini”.


Per aderire alla Petizione Fermiamo il #SalvaMedici cliccate QUI

Il principio attivo di Comprare Kamagra è stato originariamente sviluppato come un medicamento per il trattamento dell'angina pectoris.

codici-dacci-il-5