L’obiezione di coscienza nella Sanità italiana sta diventando allarmante, lo dicono i dati del Ministero e la cronaca
Pubblicato in Sanità
L'assunzione di due medici non obiettori da parte della Regione Lazio all’Ospedale San Camillo per garantire l’applicazione della legge 194 sull’interruzione di gravidanza è finalmente un provvedimento condivisibile, in quanto è doveroso garantire un servizio pubblico previsto per legge.
Pubblicato in Sanità
codici-dacci-il-5