Sono davvero tanti gli automobilisti coinvolti nella vicenda del carburante che non sarebbe stato raffinato correttamente prima di venire distribuito da alcuni impianti nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto.

Pubblicato in Trasporti
codici-dacci-il-5