Sono davvero tanti gli automobilisti coinvolti nella vicenda del carburante che non sarebbe stato raffinato correttamente prima di venire distribuito da alcuni impianti nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto.

Pubblicato in Trasporti
Giovedì 19 ottobre, alle ore 14:00, presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Bari, si terrà il Workshop - La Puglia ai tempi della crisi “L’impatto della Tecno - Finanza su consumatore e risparmiatore. Analisi e soluzioni”, organizzato da Codici Puglia.
Pubblicato in Economia e Finanza
Giovedì, 22 Giugno 2017 18:24

Di nuovo la guerra del grano?

BARI – Anche quest’anno parte significativa dei costi della mondializzazione verrà pagata dai contadini pugliesi.
Pubblicato in L’economia del futuro
Il Giudice di Pace di Lecce condanna una concessionaria auto a restituire all'acquirente tremila euro a titolo di riduzione del prezzo di una Dacia Nuova Sandero in garanzia, in ragione dei molteplici interventi non risolutivi effettuati sulla vettura.
Pubblicato in Trasporti
Volo Ryanair Torino - Bari del 06 gennaio u.s.: i paseggeri giungono a destinazione con un giorno di ritardo a seguito del dirottamento dell'aereo a Lamezia Terme, nonostante l'aeroporto di Bari fosse aperto e operativo.
Pubblicato in Trasporti
Contatori digitali di sottrazione non servono a evitare il distacco idrico per le utenze dell'edilizia popolare in regola con i pagamenti.
Pubblicato in Energia

Importante provvedimento reso dal Tribunale di Lecce in favore di una famiglia, rivoltasi a Codici Lecce, che rischiava di subire lo sfratto e finire in strada

Pubblicato in Legalità

Incredibili ritardi e disagi sui voli Ryanair in partenza da Brindisi per Milano e Londra.Pronte le iniziative risarcitorie nei confronti del vettore irlandese per il riconoscimento degli indennizzi in favore dei malcapitati passeggeri

Pubblicato in Trasporti
CODICI riconosciuta parte civile. Continua l’'impegno dell’'Associazione nella denuncia dei casi di malasanità il prossimo esposto sarà sul neonato morto di meningite

Bari, 10 marzo 2015 -Una garza laparotomica usata per il cesareo dimenticata nell'addome. Con questo assillo ha vissuto due anni una donna di Bari. I fatti risalgono al 2011 quando la vittima viene sottoposta all'intervento presso l'ospedale "Miulli".

Pubblicato in Sanità
codici-dacci-il-5