Giovedì, 06 Luglio 2017 07:54

La povertà contagia e genera altra povertà

In questi ultimi anni di crisi, il divario economico e sociale tra il Nord e il Sud del Paese è aumentato. A questo risultato è giunto l'Ufficio studi della Cgia che ha messo a confronto i risultati registrati da 4 indicatori: " Il Pil pro capite; il tasso di occupazione; il tasso di disoccupazione; il rischio povertà o esclusione sociale.   
Pubblicato in Professione Consumatore
Cresce il mercato degli e-commerce in Italia: stando ai dati comunicati dall’Osservatorio Netcomm sugli E-Commerce del Politecnico di Milano, infatti, il 2016 ha visto una crescita degli acquisti online pari al +18% rispetto all’anno precedente, con un giro d’affari complessivo di circa 20 miliardi di euro.
Pubblicato in Controluce
Giovedì, 30 Marzo 2017 07:37

Finita la pacchia del debito

David Stockman non le manda a dire, fa i conti: "nel 1994 c'erano circa 36,166.37€ miliardi di debito nell'economia di tutto il mondo, questa cifra ha raggiunto gli 76,853.53€ miliardi nel 2000, poi è scoppiata a 180,831.83€ miliardi nel 2014. Cioè, in appena due decenni il debito mondiale è aumentato del 5X.
Pubblicato in Professione Consumatore
Giovedì, 23 Marzo 2017 08:51

Un reddito di scopo per fare la crescita

Dalla vita prendi quel dilemma uovo/gallina, trasferiscilo nell'economia della crisi, suona così: Quando la crescita manca, c'è troppa merce o poco denaro?
Pubblicato in Professione Consumatore
Giovedì, 15 Dicembre 2016 09:22

Non ha vinto nessuno, potremmo vincere!

Quelli che, secondo l'Ilo, si ritrovano con la quota del reddito da lavoro sul Pil ridotta al 65% contro il 75% che si registrava negli anni '70.  Sono la Gente insomma che ha votato si, no, ni!
Pubblicato in Professione Consumatore
Giovedì, 30 Giugno 2016 08:35

AI CONSUMATORI TOCCA PRODURRE LA CRESCITA

A che gioco giochiamo?
Se produzione e consumo sono la sequenza obbligata del  meccanismo produttivo affinchè funzioni e generi ricchezza, ai produttori tocca produrre merci, ai consumatori acquistare.
Agli uni produrre valore, agli altri trasformarlo in ricchezza.

 

Pubblicato in Professione Consumatore
Venerdì, 11 Marzo 2016 09:56

La crisi, l'incastro perfetto e i forconi

Se gli attori economici, nella fattispecie quelli che mettono in scena la spesa aggregata, si sono inzeppati di debiti ben oltre il lecito per fare la crescita, ci si ritrova in mezzo ad un guaio.

Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 03 Novembre 2015 10:49

DALL'IVA VIA VAI


La Commissione europea lancia l'anatema: spostare il prelievo fiscale dalla produzione al consumo.
Il Governo fa di più, mette "clausole di salvaguardia" ai conti pubblici. Questa norma indica come riuscire, in modo automatico, a trovare ulteriori risorse fiscali se le casse pubbliche si scassano.

 

Pubblicato in Professione Consumatore
Giovedì, 22 Ottobre 2015 09:49

TANTE RAGIONI FRAGILI, UNA RAGIONE FORTE

Mela piglio. Si melapiglio con quelli che, di questi tempi, ostentano le loro ragioni.

Melapiglio con le loro dicerie.

La prima dice: i Produttori generano ricchezza.

Gli economisti lo teorizzano, quelli dell'impresa si fregano le mani, i politici si danno un grandafare per distribuirla.

Pubblicato in Professione Consumatore


Le indiscrezioni si bevono tuttedunfiato, poi ci si ragiona su.

L'ultima spiaggia del fisco sarebbe, secondo alcuni osservatori di mercato, l'imposizione di una tassa sui contanti.

 

Pubblicato in Professione Consumatore
Pagina 1 di 2