codici-dacci-il-5

Morti sospette ospedale Saronno, Codici: "Impossibile che nessuno sapesse"

Creato il 13 Dicembre 2016

Descrizione

Continuano le indagini sulle morti sospette all'ospedali di Saronno per far luce sulla vicenda del Dottor morte e dell'infermiera killer, così rinominati Leonardo Cazzaniga e la sua complice, l'infermiera Laura Taroni, accusati della morte di almeno 5 persone.
Il primario di oncologia, il dottor Claudio Verusio interviene per difendere l'operato degli altri medici della struttura di Valle Olona:" Mai saputo del protocollo Cazzaniga".
Davide Zanon, Segretario Regionale Associazione Consumatori, è di parere diametralmente opposto: il gran numero di indagati mette in evidenza quanto gli altri fossero a conoscenza di quanto stava avvenendo. Gli inquirenti, infatti, indagano sul personale che ha taciuto.
Il primario di oncologia, temendo che questa vicenda possa rovinare la reputazione dell'ospedale, difende l'operato dei medici, sostenendo che neanche lui avrebbe denunciato il fatto non conoscendo le condizioni cliniche dei pazienti.

 

 Ti può interessare anche:

 

Tags

Back to Top

Condividi!