codici-dacci-il-5

Crack banche: richiesta indennizzi terminata. Al 30 dicembre liquidati solo 2648 risparmiatori su quasi 14 mila

Creato il 12 Gennaio 2017

Descrizione

Il 3 gennaio è scaduto il termine per la presentazione di richiesta di indennizzo forfettario all'80% e che dal giorno seguente nessuna istanza sarà presa in considerazione.
L'avvocato Matteo Ghisalberti, intervenuto nel maggio scorso ai nostri microfoni, aveva prospettato proprio questo scenario.
L'avvocato dell'Associazione Codici, Marcello Padovani : "In tre o quattro mesi dovrebbero teoricamente arrivare a conclusione le prime domande di indennizzo che sono state presentate. La preoccupazione è che non si riesca a far fronte alle domande che arriveranno".

 

Vedi anche:

La rabbia dei risparmiatori truffati dalla banche

MPS, in attesa del rimborso automatico la BCE chiede 8,8 mld per ricapitalizzare

MPS, i nostri soldi per salvare chi ha distrutto il sistema paese

Mps alla resa dei conti. Il M5S propone la nazionalizzazione

Tags

Back to Top

Condividi!