codici-dacci-il-5

Chef Save The Food: ci presentiamo!

Creato il 29 Novembre 2017

Descrizione

L’iniziativa Chef Save The Food nasce con l’obiettivo di avvicinare i cittadini all’educazione e al consumo sostenibile e responsabile delle risorse attraverso un messaggio semplice ma incisivo: “ Se ami il patrimonio ambientale e culturale della tua Terra, non puoi sprecare quello che essa ti offre, sperperare quello che si ha non vuol dire voler bene al proprio Territorio”. In un’epoca come quella attuale, in cui la crisi della società moderna è strettamente connessa alla preoccupante crescita della povertà mondiale, trattare il tema dell’educazione della cittadinanza ad un consumo alimentare corretto, sostenibile e responsabile, è un dovere sociale. E ormai nella nostra società super connessa, diffondere tale educazione attraverso mezzi di grande diffusione di massa come i social network, è il canale più giusto per un tema che merita la dovuta attenzione da parte degli utenti e che consente di sensibilizzare la popolazione su una tematica essenziale per il futuro del nostro Pianeta. La chiave che ci differenzia da tutto il resto del panorama di progetti già realizzati è quella di unire l’utile al dilettevole attraverso la simpatica e divertente idea di creare una gara tra Chef attraverso dei video che illustrino nel dettaglio tutte le fasi di preparazione, insegnino alle famiglie la nobile arte del "riutilizzo in cucina", chiedendo poi ad altri cittadini/consumatori di votare la ricetta “più buona”. Tutto questo consentendo anche di promuovere le realtà economiche che fanno della caratterizzazione e della tipicità del proprio lavoro una forma di imprenditoria legata al territorio e alle sue tradizioni.

Visita il sito www.chefsavethefood.com per rimanere sempre aggiornato!

Ti interessa questo argomento?

Vedi anche:

Ecco gli chef di Chef Save the Food!
I gustosissimi piatti preparati dagli chef di chef save the food!
La preparazione dei piatti degli chef in Chef Save The Food
Chef Save The Food: Ciack si Gira!

Tags

Back to Top

Condividi!