codici-dacci-il-5

In caso di crisi bancaria quali sono le soluzioni previste dalla UE

Creato il 20 Novembre 2017

Descrizione

Tutto ruota intorno alla cosidetta BRRD (Bank Resolution and Recovery Directive). Di cosa si tratta e quali sono gli strumenti di risoluzione che comporta?

A spiegarcelo Francesco Bertolutti di Intesa Sanpaolo.

"Si cerca di evitare normative differenziate che avrebbero rischiato di produrre dei veri e propri arbitraggi regolamentari, cioè situazioni molto più privilegiate di un paese rispetto ad un altro", e ancora "Si può parlare di vera e propria ristrutturazione che ha come obiettivo quello di assicurare la continuità dei servizi essenziali della banca e soprattutto cercare di ripristinare condizioni di sostenibilità economica della parte sana della stessa banca".

La rubrica "La Finanza in Tasca" è una rubrica che si propone di fornire al consumatore una conoscenza del mondo bancario basata su informazioni e fonti affidabili e oggettive, ma utilizzando un linguaggio alla portata di tutti.
La rubrica è stata sponsorizzata dall'Associazione CODICI e da Intesa San Paolo.

Ti interessa questo argomento?

Vedi anche:

Intesa SanPaolo, le attività intraprese per i consumatori
Cos'è il Golden Power esercitato dal Governo su Telecom Italia
Riforma legge fallimentare 2017: ecco cosa cambia
PIR, come funzionano i Piani Individuali di Risparmio

Tags

Back to Top

Condividi!