codici-dacci-il-5

Crisi delle banche, quali sono le soluzioni: 'Bail in'

Creato il 04 Dicembre 2017

Descrizione

In che cosa consiste il bail in e perché viene introdotto?

"Letteralmente, tradotto dall'inglese, significa salvataggio interno" ci spiega Francesco Bertolutti di Intesa Sanpaolo" e si contrappone a bail out, salvataggio esterno, quest'ultimo effettuato attraverso ricorso prevalente a fondi pubblici, quindi a carico del contribuente. Nel caso del Bail in abbiamo invece il coinvolgimento degli azionisti e di debitori interni secondo una determinata gerarchia".

Scopriamo quali sono i suoi limiti e le critiche mosse a questo sistema dalla Banca d'Italia.

La rubrica "La Finanza in Tasca" è una rubrica che si propone di fornire al consumatore una conoscenza del mondo bancario basata su informazioni e fonti affidabili e oggettive, ma utilizzando un linguaggio alla portata di tutti.

La rubrica è stata sponsorizzata dall'Associazione CODICI e da Intesa San Paolo.

Ti interessa questo argomento?

Vedi anche:

Intesa SanPaolo, le attività intraprese per i consumatori
Cos'è il Golden Power esercitato dal Governo su Telecom Italia
Riforma legge fallimentare 2017: ecco cosa cambia
PIR, come funzionano i Piani Individuali di Risparmio

Tags

Back to Top

Condividi!