TORTA DI ZUCCHINE DOLCE CON GOCCE DI CIOCCOLATO (SENZA GLUTINE & VEGAN)

Vota questo articolo
(0 Voti)

“Tutti abbiamo sentito parlare dei benefici della meditazione e della consapevolezza – aumento della felicità e riduzione dello stress, tanto per nominarne un paio – e cucinare dolci può garantire alcune di queste gratificazioni. Se vi concentrate sul profumo e sul sapore, sull’essere presenti nel momento della creazione, questo atto di consapevolezza nel momento presente può tradursi anche in una riduzione dello stress, spiega Pincus (Donna Pincus, professoressa associata di psicologia e neuroscienza alla Boston University).”



Allora è questo il motivo per cui sono sempre di buon umore e sostanzialmente rilassata anche quando c’è qualche problema da risolvere!

Effettivamente prendermi di cura degli altri, che sia preparando dolci o aiutandoli in qualche modo, mi fa sentire bene e gratificata, quindi il mio stato generale ne guadagna.

Naturalmente anche il mio palato ne trae beneficio, perché i dolci mi piacciono, cerco solo di non farli troppo spesso perché, inutile negarlo, creano dipendenza.

Quando è possibile evito anche lo zucchero, così il dolce diventa ancora più salutare.

Avevo già preparato tempo fa, una torta di zucchine, però negli ingredienti erano presenti le uova, e dato che proprio non le gradisco più, ho voluto riproporre una torta di zucchine dolce e senza glutine ma questa volta anche in versione vegana.

Per cuocere la torta ho usato lo stampo in silicone Marcgherita di Crea la Magia.

Ecco quali ingredienti sono necessari.

INGREDIENTI:

* farina di riso gr. 210
* fecola gr. 40
* zucchine 2 medie (300 gr. circa)
* sciroppo di riso gr. 90
* farina di semi di lino 2 cucchiai
* olio di semi di vinacciolo gr. 80
* cremor tartaro 1 bustina
* bicarbonato purissimo 1 cucchiaino
* aceto di mele 1 cucchiaino
* gocce di cioccolato fondente gr. 40
* cacao amaro 1 cucchiaino
* acqua q.b.

Mescolate insieme la farina, la fecola e il cremor tartaro.

Per quanto riguarda la farina di semi di lino, io la preparo tritando bene i semi. Ce ne vuole una buona quantità per poterli ridurre in farina (o quasi) con un tritatutto. Se ne usate pochi farete fatica e anzi resteranno più o meno interi. Insistete fermandovi ogni tanto per non surriscaldare i semi e la macchina.

Una volta ottenuta la farina, mescolatene 2 cucchiai con 6 di acqua e lasciate riposare intanto che procedete con la preparazione.


20170426 103029-01
Lavate, asciugate e spuntate le zucchine, poi grattugiatele con la grattugia a fori larghi e tenete da parte.

20170426 103702-01

In una ciotola capiente mettete lo sciroppo di riso, poi aggiungete le vostre “uova vegan” e cioè il miscuglio di farina di lino e acqua che si sarà addensato, anzi se vedete che è diventato troppo compatto aggiungete un po’ acqua e mescolate bene.

Deve avere la consistenza di una crema/gel.

Nello stesso contenitore aggiungete il mix di farine, fate un incavo al centro e metteteci il cucchiaino di bicarbonato (aiuta la lievitazione) e sopra il cucchiaino di aceto di mele, lasciate spumeggiare.

Accendete il forno sulla funzione dolci a 180°

Mescolate bene con un cucchiaio, aggiungendo l’olio poco alla volta sempre mescolando.

A questo punto potete usare le fruste elettriche per amalgamare meglio l’impasto, aggiungendo solo se necessario un po’ di latte vegetale (io ho usato quello di riso naturale) fino a raggiungere una consistenza densa.

L’impasto sarà piuttosto compatto, ma le zucchine rilasciando un po’ del loro liquido durante la cottura lo renderanno più morbido ed umido.

Ora aggiungete le zucchine, le gocce di cioccolato e il cacao, incorporando bene all’impasto, mescolando più volte e grattando bene il fondo, dove tende ad addensarsi maggiormente.

20170426 103702-01

Versate il composto nello stampo in silicone e infornate quando il forno è arrivato alla giusta temperatura.

20170426 105146-01

20170426 105511-01

Cuocete per 50/60 minuti, ma poiché ogni forno ha i suoi tempi, prima di sfornare fate la prova stecchino al centro del dolce, se esce pulito la torta è cotta.

Lasciate raffreddare completamente prima di servire.

20170426 130659-01

20170426 155624-01

20170426 155824-01

20170426 155902-01

20170426 160127-01