Biscotti morbidi con 3 ingredienti (senza glutine & vegan)

Vota questo articolo
(0 Voti)
E anche il mese di luglio è finito, c’è che è già tornato dalle vacanze, chi deve ancora partire, chi resterà a casa.

Io per ora non ho in programma di muovermi, come sempre nel mese d i agosto, ma sicuramente farò delle belle escursioni sulle montagne che circondano lo splendido lago di Como.

Nel frattempo cercherò di organizzare qualche giorno di trekking alle Cinque Terre per il mese di settembre, se tutto va bene.

Oggi è stato l’ultimo giorno di palestra, nel mese di agosto sospendo sempre perché ho proprio bisogno di staccare da tutto, e riposarmi anche a livello mentale, cioè non avere nemmeno l’impegno di alzarmi e andare ad allenarmi.

Non mi pesa farlo nemmeno nei mesi invernale, e sapete che io esco di casa alle 6.30 anche col freddo e col buio, ma almeno un mese all’anno devo staccare completamente.

Anche se alle 6 sarò sveglia, potrò girarmi dall’altra parte e pazienza se non mi riaddormenterò, potrò fare tutto con calma e in totale relax.

Intanto preparo qualche ricetta nuova per non perdere l’abitudine, ma sempre all’insegna della leggerezza, sempre piatti gustosi e salutari.

Oggi ho preparato dei biscotti con soli 3 ingredienti e senza cottura, veloci e facili da preparare e secondo me deliziosi.

Naturalmente sono morbidi essendo crudi.

Si mantengono in frigorifero per qualche giorno, volendo…ma non dureranno abbastanza per essere conservati.

Ecco quali sono i 3 ottimi ingredienti.

INGREDIENTI:

* burro di arachidi gr. 100

* sciroppo di riso gr. 85

* fiocchi di avena gr. 80

Intanto assicuratevi che i fiocchi di avena siano certificati senza glutine, io trovo questi in un negozio di alimenti senza glutine.



In una ciotola mescolate bene il burro di arachidi con lo sciroppo di riso.



Aggiungete i fiocchi di avena e mescolate con un cucchiaio per incorporarli bene, l’impasto sarà un po’ appiccicoso e duro, aiutatevi con un altro cucchiaio.



Rivestite un piccolo vassoio con carta da forno, poi aiutandovi con un dosatore da gelato o un piccolo dosatore per liquidi (15 ml) raccogliete la giusta quantità di impasto, riempiendo il dosatore e poi disponetelo sulla carta forno.

Continuate fino ad esaurire l’impasto.

Appiattite leggermente le sfere di impasto, con una forchetta o se volete fare prima potete appoggiare sopra le sfere un altro foglio di carta forno e poi schiacciare delicatamente con le mani fino ad ottenere uno spessore di qualche millimetro.

Riponete nel congelatore per un’oretta, poi conservate in frigorifero.



NOTE:

Potete sostituire lo sciroppo di riso con quello d’acero, tenendo presente che lo sciroppo di acero è più liquido.

Potete aggiungere all’impasto un po’ di cannella o delle gocce di cioccolato.

Potete spolverizzare sulla superficie dei biscotti cannella o cacao amaro.