Un decreto ministeriale diffuso grazie alla Gazzetta Ufficiale dello scorso 16 gennaio annuncia un’importante novità per tutti i cittadini italiani. D’ora in poi le multe verranno notificate sia attraverso la posta “tradizionale” che tramite mail, più precisamente attraverso i cosiddetti indirizzi PEC.

 

Pubblicato in Radio Cusano

Mercato elettrico e liberalizzazione
Per verificare la correttezza degli operatori Codici li sottoporrà al “Codici Energy Rating”
Ispezioni severe e requisiti sostanziali a protezione dei consumatori che lo richiedano o meno

Pubblicato in Radio Cusano