Napoli sogna: con Ancelotti si può tornare campioni

Vota questo articolo
(0 Voti)

Sta per nascere il nuovo Napoli, quello 2018/2019, targato Carlo Ancelotti.

 

 

Il tecnico emiliano sta per iniziare una nuova avventura, stimolante e suggestiva come ha dichiarato, con l'obiettivo di vincere e di portare una mentalità da vera "big". 

Il curriculum parla per lui: successi in Italia con il Milan dei primi anni duemila, poi in Inghilterra (Chealsea), in Francia (PSG) e ancora in germania (Bayern Monaco) e Spagna (Real Madrid) che ha portato alla vittoria della decima Champions League. E' proprio al club madrileno che Ancelotti strizza l'occhio, voci di calciomercato parlano di contatti per far arrivare a Napoli due Baby fenomeni dal vivaio dei blancos: Hakimi, 19enne terzino destro e Borja Mayoral, 21enne attaccante.

Aurelio De Laurentiis gonfia il petto ad accordo raggiunto e spende parole importanti anche il leader dello spogliatoio Insigne che si è dichiarato entusiasta e motivato dall'arrivo di Mister Ancelotti, chiudendo con una battuta sull'addio di Sarri, da lui inaspettato.

Si cercano uomini in attacco dunque, ma anche in mezzo al campo (vedi probabile partenza Hamsik direzione Cina). L'agente di Verdi, reduce da una stagione di consacrazione a Bologna, ha dichiarato ieri che non c'è al momento nessuna chiusura al Napoli. Infine per la porta. Dopo l'addio annunciato di Reina che si trasferisce a Milano sponda rossonera, la ricerca del portiere verte su due opzioni: la battaglia sembrerebbe ristretta tra Areola del Paris Saint Germain e Rui Patricio, pista più percorribile per il quale si continua a trattare con lo Sporting Club de Portugal.

Il presidente De Laurentiis ha fatto l'investimento che serviva secondo molti, mettendo mano al portafogli e sborsando circa 7 milioni di euro, bonus facilmente raggiungibili, dopo l'addio di Sarri, ora toccherà all'allenatore dimostrare la sua qualità ed alla tifoseria trascinare il Napoli al livello della Juventus per impedire un ottavo titolo consecutivo della Vecchia Signora.