Lunedì, 25 Novembre 2019 09:29

Seppia e cozze, doppio richiamo per la sicurezza alimentare

Vota questo articolo
(0 Voti)

Due richiami per la sicurezza alimentare pubblicati dal Ministero della Salute.

Il primo rigurda la Seppia indopacifica pulita congelata 20/40 IQF, a marchio Delizie di pescato sottozero qualità extra. Il lotto 9D23, prodotto in India da JJ Sea Foods, sacchetti da 1 kg o sfuso, è risultato non conforme ai limiti di accettabilità per cadmio. La merce non deve essere consumata e va restituita al punto vendita.

Il secondo richiamo è riferito alla Cozze cilene sgusciate precotte surgelate 250 g, a marchio Selex Spa. Nel lotto RD17, prodotto da Panapesca Spa nello stabilimento di Massa e Cozzile (Pistoia), con scadenza 03/2021. Il motivo del richiamo è l'esito positivo delle analisi per la ricerca di Salmonella app in una delle 5 unità campionarie analizzate. I consumatori sono pregati di non consumare il prodotto e di riportarlo al punto vendita per la sostituzione.

Lasciando il mare, si è aggiunto un altro richiamo pubblicato sempre sul sito internet del Ministero della Salute. Riguarda il Cotechino da cuocere, a marchio Salumificio Mainelli Romano Srl. Nei lotti 18431921 e 18431931, prodotti nello stabilimento di Oleggio (Novara) è stata riscontrata la presenza di sulfamidici. I clienti sono invitati a non consumare il prodotto.

codici-dacci-il-5