Mercoledì, 11 Marzo 2020 13:17

Rischio chimico, scatta il doppio richiamo

Vota questo articolo
(0 Voti)

Pubblicati sul sito del Ministero della Saute gli avvisi relativi al richiamo di due prodotti per sicurezza alimentare.

 

Nel primo caso si tratta del Taleggio Dop a latte crudo con incarto verde, a marchio Luigi Guffanti 1876. Nel lotto di produzione 134/20 è stata riscontrata la presenza di Escherichia Coli. Per questo motivo è stato disposto il richiamo, che riguarda le confezioni con scadenza: 21/02/2020, 14/03/2020, 21/03/2020, 22/03/2020, 29/03/2020, 03/04/2020, 04/04/2020, 05/04/2020, 06/04/2020, 07/04/2020, 10/04/2020, 12/04/2020, 13/04/2020, 15/04/2020, 18/04/2020.

Il secondo caso riguarda invece le Bacche di Goji prodotte dalla Mainardi Nicola Srl. Alla base del richiamo c'è il fatto che Carbofuran e Esaconazolo superano i valori di default stabilito dal Regolamento Ce 396/95 all'articolo 18 comma 1. I lotti interessati sono: 190219075 con scadenza 29/02/2020, 190305008 con scadenza 31/03/2020, 190404070 con scadenza 30/04/2020, tutti in confezione busta da 100 grammi; 190314045 con scadenza 31/03/2020, in confenzione busta da 500 grammi; 190318079 con scadenza 31/03/2020, in confezione busta neutra da 2,5 chilogrammi; 190305021 con scadenza 31/03/2020, 190307093 con scadenza 31/03/2020, 190401005 con scadenza 30/04/2020, 190306017 con scadenza 31/03/2020, 190313049 con scadenza 31/03/2020, 190213019 con scadenza 29/02/2020, 190315013 con scadenza 31/03/2020, 190227031 con scadenza 29/02/2020, 190325111 con scadenza 31/03/2020, in vassoio da 130 grammi.

codici-dacci-il-5