Lunedì, 06 Luglio 2020 09:16

Codici: gli utenti Enegan hanno diritto al rimborso

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Fatturazione di diverse voci di costo e penali per recesso non dovute dagli utenti ed omissione di informazioni rilevanti e trasparenti sulla natura di questi oneri.

Sono le pratiche scorrette ravvisate dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, costate una sanzione di 2.875.000 euro a Enegan.

Consumatori da risarcire

Una condotta molto grave, che ha colpito tanti consumatori, che l'associazione Codici vuole tutelare facendogli riavere le somme ingiustamente sottratte. "Parliamo della fornitura di servizi di energia elettrica e gas – spiega Antonella Votta, legale dell'associazione Codici – risalenti al periodo che va dal 2016 al 2019. Come accertato dall'Antitrust, in caso di recesso contrattuale Enegan ha addebitato agli utenti oneri a titolo di recupero dei costi di attivazione che rappresentavano invece delle penali per l'uscita dal contratto, che la società stornava in fattura solo a seguito dei reiterati reclami della clientela". 

Errori e ostacoli

Enegan ha anche proceduto ad addebitare agli utenti ulteriori oneri erroneamente determinati, non previsti dai contratti sottoscritti oppure in contrasto con la disciplina vigente. Ci sono poi casi in cui la società ha modificato unilateralmente le condizioni economiche dei contratti, senza inviare una comunicazione preventiva, impedendo ai clienti di recedere senza spese dal contratto di fornitura in caso di mancata accettazione delle variazioni economiche. 

Diritto al rimborso

"Di fronte alle lamentele dei consumatori - afferma Votta - Enegan spesso ha proceduto allo storno, ma dobbiamo pensare anche a chi non si è accorto di nulla o magari non è riuscito a farsi ascoltare. Non basta dare la colpa ad errori del sistema di fatturazione e non bastano nemmeno le misure adottate ora dalla società a favore dei consumatori. Gli utenti devono essere rimborsati, devono riavere quanto gli è stato fatto pagare ingiustamente e noi ci batteremo per questo".

Codici è a disposizione dei clienti Enegan per fornire tutta l'assistenza necessaria per il rimborso. È possibile richiedere l'intervento dei legali dell'associazione inviando un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

codici-dacci-il-5