Fatturazione di diverse voci di costo e penali per recesso non dovute dagli utenti ed omissione di informazioni rilevanti e trasparenti sulla natura di questi oneri.

Pubblicato in Consumi
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha definito il procedimento avviato nei confronti della società Enegan, accertando l'adozione di una pratica scorretta nell'ambito della fornitura di servizi di energia elettrica e gas, consistente sia nella fatturazione, di diverse voci di costo e penali per recesso non dovute dagli utenti, sia nell'omissione d'informazioni rilevanti e trasparenti sulla natura di tali oneri.

Pubblicato in Consumi
codici-dacci-il-5