Venerdì, 01 Febbraio 2019 15:29

Codici: la verità sul deragliamento di Pioltello passa dalla manutenzione

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Manutenzione. Secondo l'Associazione Codici è questa la parola chiave nell'incidente ferroviario del 25 gennaio dello scorso anno, quando nei pressi della stazione di Pioltello, nel Milanese, il treno 10452 deragliò causando la morte di tre persone, mentre furono una cinquantina i feriti.


"I pm hanno chiesto ed ottenuto da Rfi – afferma il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – l'organigramma del settore manutenzione che riguarda la tratta dove è avvenuta la tragedia. Potrebbero, quindi, esserci nuovi indagati. Da ormai un anno ripetiamo che è lì, sulla manutenzione, che bisogna fare chiarezza per appurare le responsabilità del deragliamento. È stato trovato un giunto usurato, che addirittura aveva sotto una zeppa 'tampone', ed un pezzo di rotaia di 23 centimetri è andato in frantumi. Non è possibile, è inaccettabile – conclude il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – bene, dunque, che le indagini stiano approfondendo la questione della manutenzione".

Ad un anno dalla tragedia, continua intanto l'azione collettiva avviata da Codici. i pendolari che si sono affidati all'assistenza dell'Associazione sono numerosi ed i loro diritti sono tutelati sia in sede civile che in sede penale. È possibile contattare l'Associazione Codici allo Sportello della Lombardia al numero 02.36503438 oppure all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .