Giovedì, 09 Maggio 2019 11:00

Codici: vittoria al Tar, confermata multa Agcm a Sky

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Tar del Lazio ha rigettato l'istanza presentata da Sky per chiedere la sospensione delle sanzioni inflitte dall'Agcm nel gennaio scorso sui Pacchetti Calcio Serie A.


Una vicenda che vede impegnata anche l'Associazione Codici, costituitasi in giudizio contro l'azienda ed a difesa del provvedimento dell'Antitrust e dei consumatori.

"Il ricorso presentato da Sky – commenta l'Avvocato di Codici Carmine Laurenzano – secondo noi era irricevibile, inammissibile e infondato. L'Antitrust ha accertato che Sky ha posto in essere due pratiche commerciali scorrette, in particolare una pratica ingannevole in violazione dell'articolo 21, comma 1, lettera b) del Codice del Consumo ed una pratica aggressiva in violazione degli articoli 24 e 25 del Codice del Consumo, vietandone la diffusione o reiterazione. Per queste ragioni, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha inflitto due sanzioni, rispettivamente da 3 milioni di euro per la pratica ingannevole e da 4 milioni di euro per la pratica aggressiva. La decisione del Tar del Lazio – conclude l'Avvocato di Codici Carmine Laurenzano – conferma che avevamo ragione".