Il Consiglio dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha comminato una sanzione amministrativa pecuniaria nei confronti della società Google Ireland Limited per la violazione della normativa sul divieto di pubblicità relativa a giochi o scommesse con vincite di denaro, nonché al gioco d'azzardo di cui al cosiddetto "decreto dignità".
Pubblicato in Cronaca

Si è svolta lo scorso 2 ottobre, presso la sede di Roma, la riunione di insediamento del nuovo Consiglio dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Il Presidente, Giacomo Lasorella e i Commissari Laura Aria, Antonello Giacomelli, Elisa Giomi e Enrico Mandelli, hanno reso dichiarazioni di legge circa l'insussistenza di situazioni d'incompatibilità.

Pubblicato in Cronaca
Nel nostro Paese, un'ampia fetta di popolazione non ha ancora accesso alla rete a banda larga.
Pubblicato in Telefonia
Ultimatum della Federazione Consumatori Italiana a Fastweb, Vodafone, Telecom e Wind sulle bollette a 28 giorni.

Pubblicato in Telefonia

Tre lunghi anni di battaglia, che alla fine però si sono conclusi con una vittoria tanto netta quanto meritata. Parliamo delle bollette a 28 giorni nella telefonia, su cui è arrivato il verdetto del Consiglio di Stato, che ha decretato il rimborso automatico per i consumatori.

Pubblicato in Telefonia

Tanta e scorretta. È la pubblicità, che sembra non avere limiti nella 70esima edizione del Festival di Sanremo.

Pubblicato in Cronaca
Il 2020 si è aperto con una serie di buone notizie per i consumatori.
Pubblicato in Telefonia

Se l’utente di un contratto prepagato esaurisce il proprio credito e non effettua una ricarica utile al rinnovo dell’offerta, gli operatori non bloccano più il traffico in uscita.

Pubblicato in Telefonia

Da oggi è possibile ottenere la disattivazione e il riaccredito di quanto addebitato inviando, entro 6 ore, un SMS con il testo “ANNULLA” al numero indicato nel messaggio di attivazione.

Pubblicato in Telefonia

L’AGCOM ha reso disponibile un numero verde unico per qualsiasi operatore di rete, a cui sarà possibile chiamare per porre rimedio alla spiacevole situazione dell’attivazione di servizi a pagamento non richiesto sul telefono.

Pubblicato in Lentepubblica
Pagina 1 di 4