La sentenza tanto attesa, ed anche auspicata, è arrivata.

Pubblicato in Cronaca

I terreni sono demaniali, quindi non potevano essere venduti.

Pubblicato in Acqua
C'era una volta una delibera del marzo 2003 con cui il consiglio comunale di Cittaducale approvava la convenzione tra l'ente locale e Acea Spa per l'ampliamento dell'area di protezione delle sorgenti del Peschiera. Siamo in provincia di Rieti e questo potrebbe essere l'inizio di una favola a lieto fine per i cittadini.
Pubblicato in Acqua
La vicenda iniziava quando, con una delibera del 31 marzo 2003, il consiglio comunale di Cittaducale (provincia di Rieti) approvava la convenzione tra il Comune di Cittaducale e l’Acea S.p.a, con la quale si disponeva “l’ampliamento dell’area di protezione delle sorgenti del Peschiera”. L’operazione, già dubbia di per sé, si carica di dettagli non trascurabili nel momento in cui si considera la composizione societaria dell’Acea, il bacino di utenza del Peschiera e la natura giuridica dei territori concessi. 
Pubblicato in Acqua