La sostituzione dei contatori del gas non è obbligatoria per ogni consumatore. Lo ribadisce l'Associazione Codici, all'indomani della puntata della trasmissione Le Iene, che ripropone il pericolo truffe.

Pubblicato in Consumi

I problemi del quadrante Nord-Est della Provincia di Roma e, più in generale, della combustione dei rifiuti nel Lazio sono stati al centro di una riunione che si è tenuta questa mattina in Regione.

Pubblicato in Rifiuti

Bene l'azione del Parlamento, ma non basta. Secondo l'Associazione Codici, la convocazione del nuovo collegio dell'Autorità per l'Energia in Commissione Attività Produttive della Camera e in Commissione dell'Industria del Senato deve essere il primo passo per affrontare, e finalmente risolvere, il gravoso problema del caro bollette.

Pubblicato in Consumi

Altro che medici e dirigenti medici, la vera emergenza della sanità italiana riguarda gli infermieri. Questo il giudizio di Codici in merito all'allarme lanciato dall'Anaao-Assomed sull'introduzione di quota cento per il pensionamento.

Pubblicato in Sanità

Con 365 voti a favore, la Camera ha dato il primo via libera alla legge sulla Class Action. In attesa che il testo passi al Senato, Codici commenta favorevolmente questa prima approvazione.

Pubblicato in Articoli

Nella giornata di ieri, 2 ottobre 2018, l'Associazione Codici ha depositato la class action contro l'istituto bancario Banco BPM e la Intermarket Diamond Business presso il Tribunale di Milano.

Pubblicato in Economia e Finanza

Il Senato ha approvato il ddl voluto dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli, che introduce nel Codice della Strada l’obbligo di utilizzare a bordo dei veicoli un dispositivo di allarme volto a prevenire l’abbandono involontario dei bambini piccoli in auto.

Pubblicato in Trasporti

Pubblichiamo il testo integrale del commento del Segretario Nazionale di CODICI, Ivano Giacomelli, ad una recente sentenza del Tribunale di Roma:

Pubblicato in Famiglia

Nello sconfinato mondo del web siamo continuamente soggetti ad incorrere in truffe a portata di clic o tentativi di phishing via mail, che richiedono dati sensibili, come il documento d'identità o le coordinate bancarie e postali.

Pubblicato in Legalità

Ennesimo caso di sito internet non riconducibile a nessun intermediario assicurativo iscritto al registro, quello di TokioAssicurazioni.it, che si va ad aggiungere a numerosi altri siti “civetta” di questo genere che promuovono polizze r.c. Auto.

Pubblicato in Legalità
Pagina 1 di 46