L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato una sanzione pari a due milioni di euro a Costa Crociere S.p.A. in seguito all'accertamento di una pratica commerciale scorretta in violazione degli articoli 21, 22, 24 e 25 del D. Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo).
Pubblicato in Cronaca