La legge di bilancio 2021 ha prorogato il periodo di sperimentazione dell'APE Sociale fino al 31 dicembre 2021.

Nuovo capitolo della vicenda Sixthcontinent.

Ora che il Cashback è stato attivato, dopo giorni di prove e di errori, è bene sapere cosa fare e, soprattutto, cosa non fare. Sarebbe, infatti, un peccato perdere il rimborso per una mossa sbagliata.

La tecnologia continua a giocare brutti scherzi, per usare un eufemismo, ai consumatori. La giornata di ieri, data ultima per effettuare il versamento del saldo IMU, si è trasformata in un incubo per i clienti di BPER Banca.

"I servizi di Internet Banking erano irraggiungibili – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – e così chi aveva programmato di pagare l'IMU online non ha potuto farlo. Un danno non indifferente, perché comporta il ravvedimento, quindi una spesa extra per la quale i risparmiatori non hanno nessuna colpa".

I clienti BPER che hanno provato, inutilmente, ad accedere ai servizi di Internet Banking si sono trovati di fronte ad un messaggio di scuse per il disagio, con l'invito a recarsi in filiale per le urgenze.

"È chiaro che le scuse non bastano – afferma Giacomelli – e sorvoliamo sull'indicazione di recarsi in filiale in un momento come questo, in cui si chiede ai cittadini di limitare al massimo gli spostamenti. Chiediamo alla banca di risarcire i clienti per il danno subito, è il minimo per quanto accaduto".

I clienti BPER che non hanno potuto accedere ai servizi di Internet Banking a causa dei problemi tecnici possono inviare una segnalazione all'associazione Codici, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 06.55.71.996.
Con la circolare INPS 14 dicembre 2020, n. 145, l'Istituto fornisce le indicazioni sulla nuova sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali che scadono a dicembre 2020.

L'Agenzia delle Entrate estende di un anno la validità delle deleghe conferite agli intermediari per la consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche dei contribuenti e per gli altri servizi indicati nel provvedimento del 5 novembre 2018.

 

codici-dacci-il-5