Giovedì, 09 Luglio 2020 07:42

Il lavoro di raffa, non di riffa!

Il Lavoro, con l'articolo 1 della Costituzione, diviene l'istituto che fonda la Repubblica.

Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 09 Giugno 2020 12:34

Toh, l'Istat misura la penuria

Quando ti alzi e sai di non esser più confinato in casa; quando insomma sembra fatta, arriva la stima preliminare dall'Istat: ad aprile le persone in cerca di lavoro diminuiscono di 787.000 unità, con un calo in tutte le classi di età.

Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 26 Maggio 2020 12:11

Ripresa a "V" un corno

La crescita economica viene generata dalla spesa aggregata; quella fatta dai consumatori corrisponde a 2/3.
Pubblicato in Professione Consumatore

In vista dell'imminente riapertura delle attività commerciali che prevedono il contatto con il pubblico, come ristoranti e pizzerie, l'associazione Codici ha deciso di puntare l'attenzione su un aspetto finora rimasto marginale.

Pubblicato in Cronaca

Quello che doveva essere un aiuto per imprese e liberi professionisti rischia di diventare una beffa se non si interviene.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 15 Aprile 2020 08:06

Consumatori, vabbè ma... professionisti!

Mettiamoci d'accordo una volta per tutte: chi può ragionevolmente credere che il meccanismo produttivo funzioni sulla scorta di un automatico succedersi di produzione-consumo?

Pubblicato in Professione Consumatore

Siam tutti a casa mogi mogi, buoni buoni, eppur al domani lacero dovremo pensare, magari con un promemoria per esser pronti a ripartire.

Pubblicato in Professione Consumatore

Il decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, cosiddetto “Cura Italia”, ha previso misure di sostegno alle famiglie e ai lavoratori, connesse all’emergenza epidemiologica COVID -19.

 

Pubblicato in Economia e Finanza
Mercoledì, 12 Febbraio 2020 09:35

Ficca il naso nell'olezzo dei fattori

Il rischio della povertà, in Europa, colpisce in misura rilevante anche chi ha un impiego lavorativo, con l’Italia nel numero dei Paesi più colpiti dal fenomeno.

Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 26 Novembre 2019 09:03

Il lavoro di prima e quello di poi

Il lavoro, nell'economia della produzione, produceva beni e servizi; merci insomma per dar ristoro ai bisogni. Chi lavorava, per il tempo e la perizia impiegati, riceveva un reddito che veniva speso per dare ristoro.... toh...ai bisogni.
Pubblicato in Professione Consumatore
Pagina 1 di 6
codici-dacci-il-5