Mercoledì, 06 Marzo 2019 09:08

Codici: saremo parte civile al processo Bpb

Un caso emblematico. È quello che ha portato la Procura della Repubblica di Bari ad accusare di truffa alcuni funzionari ed i vertici della Banca Popolare di Bari.

Pubblicato in Economia e Finanza
La nuova dirigenza cambi rotta nei rapporti con i consumatori. È quanto auspica l'Associazione Codici all'indomani della decisione del Consiglio di Amministrazione di Banco Bpm di sospendere i manager coinvolti nell'inchiesta della Procura di Milano sulla vicenda dei diamanti da investimento.
Pubblicato in Cronaca

Famosi o meno, l'importante è che tutti i risparmiatori ottengano giustizia.

Pubblicato in Cronaca

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Bari ha approvato, mercoledì scorso, il Piano Industriale 2019-2023.

Pubblicato in Economia e Finanza
L'Associazione Codici sta ricevendo diverse lamentele da parte di risparmiatori insoddisfatti del comportamento del proprio istituto.
Pubblicato in Economia e Finanza
L'Associazione Codici critica il comportamento di Banco Bpm nella vicenda dei diamanti da investimento.
Pubblicato in Economia e Finanza
Il Tribunale di Milano, con sentenza del 15 gennaio scorso, ha dichiarato il fallimento della Idb Spa, una delle società che ha venduto gli ormai famosi diamanti da investimento, nel suo caso attraverso l'istituto Bpm, e che è stata sanzionata dall'Agcm con l'accusa di aver venduto i preziosi a prezzi molto più alti dell'attuale valore di mercato.
Pubblicato in Economia e Finanza

Altro giro, altra banca.

Pubblicato in Economia e Finanza

Ultimi giorni per aderire all'azione collettiva avviata da Codici nei confronti della Banca Popolare di Bari.

È possibile farlo entro sabato 1° dicembre 2018.

Il modulo è disponibile sul sito internet dell'Associazione e deve essere compilato ed inviato all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

L'azione collettiva è stata avviata da Codici per tutelare i risparmiatori ai quali la Banca Popolare di Bari ha proposto un investimento speculativo, senza metterli in guardia dai rischi che avrebbero potuto correre e senza fornirgli adeguati prospetti informativi. Nell'ultimo anno le azioni hanno subito una svalutazione di oltre il 70%, non ci sono compratori ed il valore dei titoli rischia di azzerarsi.

Il modulo di adesione all'azione collettiva è scaricabile al seguente link https://www.spazioconsumatori.tv/images/media/PDF/bpb%20modulo.pdf.

Per maggiori informazioni e chiarimenti ricordiamo che è possibile contattare l'Associazione Codici al numero 06.5571996 oppure all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Pubblicato in Economia e Finanza

La pratica commerciale è scorretta. L'ha stabilito l'Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato, l'ha sempre sostenuto l'Associazione Codici e oggi lo ribadisce il Tar del Lazio.

Pubblicato in Economia e Finanza
Pagina 1 di 3
codici-dacci-il-5