Roma, 12 giugno 2015 – Le ultime dichiarazioni del presidente dell’azienda capitolina, Catia Tomassetti, sono l’ennesimo libro dei sogni di chi dimostra di avere pochi contatti con la realtà. Il vertice parla di fine delle bollette pazze per gli utenti ma non è chiaro quando dovrebbe partire questo “new deal”.

Le società di acqua luce e gas hanno iniziato da questo mese ad addebitare anche le tariffe prescritte. CODICI invita i consumatori a disdire il servizio bancario

 

Codici: sommando i consumi gli utenti slittano sulle fasce piu’ onerose, sara’ un caso?

Mercoledì, 20 Maggio 2015 12:51

Mercato libero: dove ha preso i dati Nomisma?

Secondo l’istituto di ricerca, con l’abolizione del tutelato i consumatori risparmieranno addirittura 180 euro l’anno mentre solo un mese fa l’Autorità dell’energia evidenziava l’aumento dei costi del 20%



La società, secondo i consumatori che si sono rivolti a CODICI, con la scusa dei rimborsi, chiederebbe informazioni per attivare nuove offerte. L’Associazione chiede una verifica ai responsabili dell’azienda

codici-dacci-il-5