Lunedì, 09 Settembre 2019 09:33

Gas e rinnovabili, il Green Deal dell'Ue

Vota questo articolo
(0 Voti)
C'è anche il gas nell'agenda della nuova Commissione Ue.

Nei primi 100 giorni del suo mandato, sarà lanciato il Green Deal ed al suo interno troverà spazio anche il gas, come dichiarato dal Direttore Generale della DG della Commissione Europea Ditte Juul-Jorgensen alla Commissione Industria ed Energia di Strasbugo, riunitasi nei giorni scorsi.

Dal gas al rinnovabile

L'Ue ha deciso di puntare sul gas come fonte di transizione verso un mondo più rinnovabile. Come affermato dal dg Ditte Juul-Jorgensen, l'obiettivo è garantire la sicurezza degli approvvigionamenti ed un prezzo abbordabile dell'energia.

Il Green Deal e i consumatori

Il prezzo dell'energia ricopre un ruolo particolarmente importante per i consumatori, spesso vittime di dinamiche di mercato che si traducono poi in bollette salate. Secondo l'Associazione Codici è quindi importante che il Green Deal annunciato dalla Commissione Ue tenga conto anche dei consumatori, protagonisti e non comprimari nell'annunciata rivoluzione verso il rinnovabile.

codici-dacci-il-5