Il 1° luglio 2019 morirà definitivamente il mercato tutelato. A gestire l’operazione è l’ARERA (Autorità di regolazione su energia, gas, acqua e rifiuti), organismo che negli ultimi 7 anni si è trasformato, di fatto, in un mostro burocratico ed autoreferenziale con costi elevati e con una grave perdita reputazionale.

Pubblicato in Energia
codici-dacci-il-5