Il Giudice di Pace condanna Acea Energia al risarcimento dei danni patrimoniali a causa di un distacco ingiustificato e del tutto illegittimo della fornitura del gas.
Pubblicato in Energia
Giovedì, 19 Ottobre 2017 09:35

Ma quale liberalizzazione?

Grande agitazione in vista della fine del mercato tutelato:venti milioni di consumatori presi in giro da vent’anni di promesse di risparmi, di contatori illegali e di bollette incomprensibili che dovranno scegliere un nuovo fornitore.
Pubblicato in Consumare Informati
#SNAEG - Scudo Nazionale Antitruffe Energia e Gas- (numero verde 800.912760) fondato dall'Associazione Consumatori Codici, in vista dell’abolizione del mercato tutelato, ha lanciato un’indagine on line per capire quanto i consumatori conoscono realmente l'argomento.
Pubblicato in Energia
Venerdì, 22 Settembre 2017 07:37

Attenti al gas!

Il gas è pericoloso e alcune morti all’anno vengono considerate “fisiologiche”.
Pubblicato in Consumare Informati
Codici: il meccanismo di finanziamento deve essere completamente rivisto
Pubblicato in Energia
#SNAEG - Scudo Nazionale Antitruffe Energia e Gas- fondato dall'Associazione Consumatori Codici in vista dell’abolizione del mercato tutelato, richiama l'attenzione sulla necessità di colmare il divario tra utenti esperti e non.
Pubblicato in Energia
Secondo un’indagine dell’IVASS, l’Istituto per la vigilanza sulle Assicurazioni, sono oltre 2 milioni gli italiani che hanno sottoscritto una polizza abbinata alla fornitura di utenze come luce, acqua e gas senza saperlo.
Pubblicato in Energia
Giovedì, 03 Agosto 2017 07:28

Controllo del contatore Gas: Costi esagerati

Verificate bene i costi di controllo del contatore Gas. Dovrebbero essere ben visibili sul sito del Distributore.
Pubblicato in Energia
Martedì, 23 Maggio 2017 10:26

La bufala del gas azero

Verranno espiantati dieci mila olivi salentini, per i 60 Km del gasdotto di collegamento tra la stazione di arrivo della TAP e Brindisi, che sono di competenza della Snam.
Pubblicato in Consumare Informati
Dal primo maggio prossimo, entreranno in vigore le nuove regole dell’Autorità per l’energia secondo la deliberazione 228/2017/R/com, le quali prevedono che: nel caso in cui il passaggio ad un nuovo fornitore di energia elettrica e/o gas avvenga senza rispettare le regole preventive per la conferma del contratto, dopo il reclamo il cliente potrà aderire in modo volontario alla procedura di ripristino veloce per tornare al vecchio fornitore.
Pubblicato in Energia
Pagina 2 di 5
codici-dacci-il-5