Roma, 12 giugno 2015 – Le ultime dichiarazioni del presidente dell’azienda capitolina, Catia Tomassetti, sono l’ennesimo libro dei sogni di chi dimostra di avere pochi contatti con la realtà. Il vertice parla di fine delle bollette pazze per gli utenti ma non è chiaro quando dovrebbe partire questo “new deal”.
Pubblicato in Energia
codici-dacci-il-5