In merito alla fruizione del bonus asilo nido per il 2020, sono arrivate numerose richieste di chiarimento all'Inps relative all'erogazione del beneficio anche per le mensilità interessate dalla sospensione dei servizi educativi per l'infanzia a causa dell'emergenza COVID-19.

Pubblicato in Famiglia

Il decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, cosiddetto “Cura Italia”, ha previso misure di sostegno alle famiglie e ai lavoratori, connesse all’emergenza epidemiologica COVID -19.

 

Pubblicato in Economia e Finanza

L’articolo 23, decreto-legge 17 marzo 2020 ha previsto, in conseguenza della sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole, delle misure di sostegno alle famiglie per l’assistenza e la sorveglianza dei figli di età non superiore ai 12 anni. 

Pubblicato in Famiglia
La legge di bilancio 2020 ha esteso l’assegno di natalità, anche detto "Bonus Bebè”, per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre dello stesso anno.
Pubblicato in Famiglia
Non c'è più tempo da perdere, il sistema di gestione dei Servizi Sociali e degli affidi dei minori deve essere rifondato.

Pubblicato in Famiglia

Dopo lo scandalo dell'Emilia Romagna, un altro caso di discrezionalità ad opera di assistenti sociali senza scrupoli che abusano del loro potere per sottrarre minori alle famiglie.

Pubblicato in Famiglia
Lunedì, 10 Giugno 2019 13:52

Bonus Bebè 2019, istruzioni per l'uso

Chiarimenti dall'Inps su requisiti, importi e modalità di accesso all'assegno di natalità, anche detto Bonus Bebè, per il 2019.
Pubblicato in Famiglia

Una sentenza che può segnare un punto di svolta nei rapporti tra moglie e marito nei casi di separazione.

Pubblicato in Famiglia
Giovedì, 18 Aprile 2019 09:12

Codici: romani ostaggio di Sindacati e Raggi

Segnalazione alla Commissione di garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali e denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Pubblicato in Cronaca

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il provvedimento che prevede la dicitura "madre" e "padre" per la carta d'identità dei minorenni, al posto di quella "genitori".

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 3
codici-dacci-il-5