Lunedì, 07 Settembre 2015 14:31

I MALATI VITTIME DI UN SISTEMA “MALSANO”!

Il Governo vittima delle pressioni lobbistiche dei medici.

Carenza di personale, negligenza e macchinari mancanti o non funzionanti. E’ una catena senza fine quella della malasanità in Calabria. L’ultima vittima è una donna milanese che si trovava a Tropea per una vacanza

Carenza di personale, negligenza e macchinari mancanti o non funzionanti. E’ una catena senza fine quella della malasanità in Calabria. L’ultima vittima è una donna incinta al sesto mese di gravidanza di due gemelli, anche loro morti

Carenza di personale, negligenza e macchinari mancanti o non funzionanti. E’ una catena senza fine quella della malasanità in Calabria. Dopo le ultime tre vergognose vicende, CODICI pretende una risposta da parte della Regione

codici-dacci-il-5