Mercoledì, 10 Aprile 2019 10:56

Case pericolose, guida del Ministero per prevenire incidenti

Vota questo articolo
(0 Voti)

Casa dolce casa? Non sempre stando ai dati pubblicati dal Ministero della Salute sugli incidenti che avvengono tra le mura domestiche.

Emblematico il dato relativo agli infortuni che colpiscono i bambini di età inferiore ai 5 anni: il 64% avviene in casa. Questo, e molto altro, è contenuto nelle Linee guida nazionali per la prevenzione degli incidenti domestici dell'infanzia, che il Ministero presenterà il prossimo 15 aprile a Roma.

L'elaborazione delle Linea guida (leggi qui), redatta da parte di un panel di esperti e promossa e finanziata dal Ministero della Salute nell'ambito di un progetto CCM, sintetizza l'interazione dei fattori che influenzano l'accadimento degli incidenti domestici, per guidare la ricerca delle prove di efficacia degli interventi di prevenzione.

Le condizioni di scarsa sicurezza degli ambienti domestici e la scarsa percezione del rischio da parte degli adulti rappresentano un importante fattore di rischio per i bambini. Le conseguenze, in termini di salute, sono rappresentate da intossicazioni e traumi di diversa gravità, con costi sociali rilevanti e oneri sempre più gravi per il Servizio Sanitario Nazionale.

codici-dacci-il-5