Giovedì, 09 Maggio 2019 13:15

Sostanze cancerogene in un pigmento per tatuaggi

Vota questo articolo
(0 Voti)

Divieto di commercializzazione, ritiro e richiamo per un pigmento per tatuaggi.

Si tratta del Green Day della World Famous Tattoo Ink, come riporta il sito del Ministero della Salute (leggi qui).

L'indagine ed il campionamento ufficiali svolti a Palermo dai Nas e le successive analisi effettuate dall'Arpa Piemonte hanno riscontrato la presenza di sostanze cancerogeno, nello specifico di O-Toluidina pari a 12 mg/kg e di Anisidina pari a 25 mg/kg.

codici-dacci-il-5