Stampa questa pagina
Venerdì, 13 Dicembre 2019 14:50

Tatuaggi, nuovo stop dal Ministero

Vota questo articolo
(0 Voti)

Salgono a tre i pigmenti per tatuaggi che hanno ricevuto lo stop da parte del Ministero della Salute perché pericolosi.

Dopo Golden Yellow e Desert Sand, ora è la volta di Light Green, a marcjhio Intenze e prodotto negli Usa.

Le analisi eseguite da ARPA Piemonte hanno documentato la presenza di Diclorobenzidina (CAS 91-94-1) pari a 35 mg/kg, Toluidina (CAS 95-53-4) pari a 34 mg/kg. Le ammine aromatiche non devono essere presenti ai sensi della Risoluzione Europea 2008 Res AP (2008). Le ammine aromatiche ai fini della classificazione Regolamento CLP sono classificate con l’indicazione di pericolo H350: può provocare il cancro.

In considerazione del rischio chimico/cancerogeno è stato quindi disposto per gli articoli il divieto di commercializzazione, ritiro e richiamo.

Articoli Correlati