Lunedì, 17 Febbraio 2020 13:59

Bambola ritirata per rischio chimico

Vota questo articolo
(0 Voti)

Divieto di vendita e richiamo del prodotto.

È la disposizione riportata in un avviso pubblicato sul sito del Ministero della Salute in merito al giocattolo "Le Fatine". Si tratta di un giocattolo senza marca, importato dalla Cina.

Il campione, esaminato presso il laboratorio chimico S.C. di Medicina del Lavoro Ospedale di Desio, risulta non conforme per presenza di ftalati vietati dal Regolamento REACH, allegato XVII punto 51 e 52. Sono stati riscontrati fino al 12,81% DEHP quando il limite ammesso è 0,1%

codici-dacci-il-5