Lunedì, 31 Agosto 2020 09:29

Codici: preoccupazione per il tavolo vaccini al Ministero

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'associazione Codici lancia un monito alla vigilia della riunione convocata dal Ministero della Salute sulla prossima campagna di vaccinazione antinfluenzale.

Il tavolo al Ministero

"Si discute della disponibilità dei vaccini a favore della popolazione – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – si coinvolgono i farmacisti, ma non si tiene conto della libertà di scelta delle persone. Non c'è nessuna indicazione scientifica seria che colleghi, anche in forma preventiva, la vaccinazione antinfluenzale con il Covid-19. Non solo. Il vaccino antinfluenzale risulta efficace in una quota tra 70% e 85% dei vaccinati e non protegge da tutti i ceppi circolanti".

Libertà di scelta da rispettare

"Quando gli interessi della collettività passano per gli interessi delle imprese - aggiunge Giacomelli - si tende a conculcare i diritti delle persone. Siamo contro le vaccinazioni obbligatorie e chiediamo alle istituzioni di rispettare e garantire la libertà di scelta dei cittadini".
codici-dacci-il-5