Applicare la legge sull'affido condiviso, attuare la bigenitorialità. È quello che chiede l'Associazione Codici all'indomani del Daddy's Pride, la marcia dei padri separati svoltasi a Roma, ed alla vigilia della Festa del Papà.
Pubblicato in Famiglia
Mercoledì, 06 Marzo 2019 09:00

Da luglio son ripartite le pene che non voglio

Mentre me ne stavo al mare, ad abbronzar le chiappe chiare, l’Istat prendeva appunti. Passa il tempo, oggi stima un'evoluzione negativa del ciclo economico in atto da allora.

Pubblicato in Professione Consumatore
Ci sarà anche l'Associazione Codici all'audizione informale sul Ddl Pillon che si terrà domani all'Ufficio di Presidenza della Commissione Giustizia del Senato.
Pubblicato in Famiglia
In Europa ogni anno, circa 3,2 milioni di pazienti contraggono un’infezione in ospedale e di questi 37 mila muoiono.
 
Pubblicato in Sanità
Giovedì, 24 Maggio 2018 07:06

Dei delitti e delle pene nell'economia

La ricchezza, nel sistema economico, viene generata dalla spesa aggregata.

Pubblicato in Professione Consumatore
Allarmanti i dati sul consumo di alcol. Insufficiente l’impegno istituzionale per l’emergenza sociale e sanitaria: necessarie campagne di prevenzione e informazione.
 
 
Pubblicato in Lente Pubblica

Da diversi studi presentati dall'Istat in collaborazione con l'Istituto Sanitario Nazionale emerge una situazione sempre più allarmante, che si inserisce in un contesto sociale in cui il sistema sanitario nazionale è continuamente messo in discussione da casi di malasanità e strutture ospedaliere carenti.
Se aggiungiuamo che le difficoltà riscontrate nell'accesso all'assistenza sanitaria raggiungono percentuali altissime in alcune aree geografiche del Paese e in determinate fasce di popolazione, il quadro appare disastroso.

Pubblicato in Sanità



L’utilizzo strumentale delle procedure di separazione, la lentezza dei procedimenti e l’eccessiva prudenza dei giudici , la mancanza di sanzioni verso comportamenti scorretti di un genitore verso l’altro, sono spesso utilizzati come strumenti per esercitare indebite pressioni utilizzando i figli come merce di scambio. Le Associazioni aprono lo sportello per i genitori separati che invocano l’affidamento condiviso e l’applicazione reale e concreta del principio di bi-genitorialità

Pubblicato in Legalità
codici-dacci-il-5