Mercoledì, 18 Dicembre 2019 10:18

Dall'Ue contratti telefonici più chiari per i consumatori

Vota questo articolo
(0 Voti)

Novità all'orizzonte per il settore delle telecomunicazioni.

La Commissione Europea ha approvato il nuovo regolamento relativo ai contratti telefonici. A partire dal 21 dicembre 2020, gli operatori dovranno fornire una breve sintesi del contratto ai clienti prima che questi decidano di firmarlo.

Chiaro e breve

In vigore in tutta Europa, il regolamento prevede un modello standard che potrà arrivare ad un massimo di tre pagine, in cui sono riportate tutte le principali informazioni per i consumatori, dai costi ai servizi offerti, dalla velocità di connessione alle funzionalità per gli utenti con disabilità, passando per i termini di rinnovo e recesso.

codici-dacci-il-5